A partire dal 19 settembre 2017 è operativo il nuovo modello RLI per la registrazione dei contratti di locazione immobiliare. Il nuovo modulo presenta delle importanti novità rispetto a quello attualmente in uso, che dovrà essere utilizzato fino al 18 settembre.

Come reso noto dall’Agenzia delle Entrate, nel provvedimento 112605 sarà operativo a partire dal 19 settembre 2017 il nuovo modello RLI per la registrazione dei contratti di affitto degli immobili e per gli adempimenti successivi.

Ci  sono da segnalare alcune importanti novità; l’introduzione di ulteriori dati riguardanti le parti e la tipologia del contratto, più il nuovo quadro E che specificherà se in relazione a uno o più anni è previsto un canone diverso in funzione della durata del contratto.

maggiori informazioni sono presenti nella sezione e delle istruzioni  nuovo modello RLI_istruzioni

 

Se interessato nel nostro catalogo trovi il file editabilie RLI per professionisti edita e salva 

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito Web acconsenti a tutti i cookie in conformità con la nostra Politica sui cookie. LEGGI L'INFORMATIVA PRIVACY

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi