La dichiarazione dei redditi 2016 Unico società di capitali, enti commerciali ed equiparati (Unico Sc) è un modello che permette di presentare la dichiarazione dei redditi e dell’Iva di S.p.A., S.r.l., S.r.l.s. e S.a.p.a..
Devono compilare la dichiarazione in forma unificata i contribuenti tenuti alla presentazione sia della dichiarazione dei redditi sia della dichiarazione Iva se hanno un periodo d’imposta, ai fini Ires, coincidente con l’anno solare.
Tuttavia, i contribuenti che intendono utilizzare in compensazione o chiedere a rimborso il credito risultante dalla dichiarazione Iva, possono presentarla separatamente dal modello Unico Sc (condizione che diverrà obbligatoria a partire dal 1° gennaio 2017).
Istruzioni modello Unico SC 2016
Clicca sull’icona per il download delle istruzioni ufficiali per la compilazione e l’invio telematico della dichiarazione dei redditi modello Unico 2016.
Unico SC 2016: soggetti obbligati alla predisposizione ed invio telematico della dichiarazione dei redditi delle società di capitali
I soggetti obbligati alla compilazione ed invio della dichiarazione dei redditi Unico SC 2016 sono i contribuenti società di capitali ovvero:

le società per azioni e in accomandita per azioni, le società a responsabilità limitata, le società cooperative, comprese le società cooperative che abbiano acquisito la qualifica di Onlus e le cooperative sociali, le società di mutua assicurazione, nonché le società europee (di cui al regolamento Ce n. 2157/2001 e le società cooperative europee di cui al regolamento Ce n. 1435/2003), residenti nel territorio dello Stato;
gli enti commerciali (enti pubblici e privati, diversi dalle società e i trust, che hanno per oggetto esclusivo o principale l’esercizio di attività commerciali), residenti nel territorio dello Stato;
le società di ogni tipo, tranne le società semplici, le società e le associazioni equiparate (articolo 5 del Dpr n. 917/1986) e gli enti commerciali non residenti nel territorio dello Stato, compresi i trust, che hanno esercitato l’attività nel territorio dello Stato mediante stabile organizzazione; a decorrere dal periodo d’imposta successivo a quello in corso alla data di entrata in vigore del decreto legislativo 14 settembre 2015, n. 147 (7 ottobre 2015), anche i predetti soggetti che non hanno esercitato l’attività nel territorio dello Stato mediante stabile organizzazione utilizzano il modello Unico Sc.
Modello Unico SC 2016: scadenza della dichiarazione dei redditi delle società di capitali
Il termine di scadenza per l’invio telematico della dichiarazione dei redditi Unico SC 2016 delle società di capitali è l’ultimo giorno del nono mese successivo a quello di chiusura del periodo d’imposta. Di conseguenza, se la società o l’ente ha l’esercizio coincidente con l’anno solare, la scadenza di presentazione è fissata al 30 settembre.

 

Se interessato trovi il file editabile per professionisti.

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito Web acconsenti a tutti i cookie in conformità con la nostra Politica sui cookie. LEGGI L'INFORMATIVA PRIVACY

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi